REAL CAMERANESE - U.S. PONTESASSO 2 - 2 (0 - 1) PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria   
domenica 11 marzo 2018
 03 03 18 - 2.jpg 03 03 18 - 3.jpg03 03 18 - 4.jpg03 03 18 - 1.jpg








Sabato 10 Marzo 2018 ore 14:30 – Comunale di Camerano (AN)

– 21 giornata (6a di ritorno) - campionato regionale 2a categoria – girone C -


F.C.D. REAL CAMERANESE

Girotti, Fraternale, Belegni, Pietrucci (90’ 2t Gatto), Galli (30’ 2t Bracciatelli), Rocchini, Pesaresi, Cizmic, Trolli (35 2t Spegni), Caporaletti (44’ 2t Monaci), Palombarani.

A disp.: Paesani, Arsieni, Saraceni. 

All.: D. Canonici.

 

U.S. PONTESASSO A.S.D.

Urbinati, Mencarelli Al., Baldini (35’ 2t Bacchiocchi) , Girolametti, Cinotti, Pucci, Catozzi (30’ 2t Beretta), Paolasini, Deluca, Mancini (21’ 2t Pettinari), Martarelli.

A disp.: Bozzi, Mencarelli An., Gasperi, Bocchini.

All.: M. Bevilacqua

Arbitro: Matteo Occhialini di Macerata.

Reti: 13’ 1t Catozzi, 35’ 2t Caporaletti, 38’ 2t Caporaletti (rig.), 50’ 2t Mencarelli A.

Espulsi: 43’ 2t Cizmic

 

Ancona – Premessa obbligatoria, il nostro abituale corrispondente, Roberto Santinelli, è ancora in riabilitazione presso un centro specialistico del nostro distretto sanitario per quanto subito nell’ultimo esterno military match contro la doric division del REDBRIDGE di un mese fa.

Pertanto non saremmo stati in grado di raccontarvi la performance del nostro BRIDGESTONE nel suo ventunesimo scontro bellico svoltosi a Camerano, a sud della Capitale Regionale.

Fortunatamente in questa prima mattinata ci perviene, presso la nostra segreteria, una busta con all’interno un articolo scritto da un giovane corrispondente inglese, tal Bob Santino, in vacanza dalle nostre parti ed incuriosito a capire il meccanismo della military division championship di cui, in questi ultimi tempi se ne parla tanto sui newspapers inglesi e londinesi in particolare.

Questo il contenuto della corrispondenza:

“Sabato scorso 03/03/2018 verso le 14:30 ero a passeggio sul lungomare Ammiraglio Cappellini di Ponte Sasso, in Inghilterra conosciuto come BRIDGESTONE.

Scenario più unico che raro vedere la spiaggia coperta di neve ma quello che più mi ha colpito è stato vedere all’improvviso, come se fossero usciti da un sottomarino,  un gruppo di marines che si esercitavano con determinazione in un lembo di spiaggia non coperta da neve non più largo di tre o quattro metri.

Ben coperti, molto probabilmente per non farsi riconoscere, si sono esercitati, a volte anche con lo strumento della palla tonda, per tutto il pomeriggio, vedi foto allegate naturalmente scattate da una lontana e nascosta posizione.

Fonti ben informate mi dicono che poi per tutta la settimana le esercitazioni si sono svolte nella massima segretezza a dieci chilometri più a nord presso un centro di addestramento militare chiamato THREEPOINT.

Il capo della divisione BRIDGESTONE certo generale Marcel Drinkwater, il suo capitano Simon Ciainotti e tutti i componenti della divisione si sono dati appuntamento allo Sporting Social Center  di Ponte Sasso verso le ore 12:00 di oggi sabato 10 Marzo 2018 e guidati dalla Jeep dello CHIEF LOGISTICS John Minibox sono partiti per la Capitale della Regione utilizzando strade secondarie e parallele, appena accennate, alla ADRIATIC NATIONAL STREET.

Non è stato agevole raggiungere il perimetro dello scontro bellico situato proprio al centro dello storico paese, denominato CAMERANO, situato a 231 metri sul livello del mare e molto conosciuto per l’esistenza di un altrettanto paese sotterraneo.    

La battaglia è stata durissima e la si può sintetizzare in quattro momenti significativi, due a favore di uno e due a favore dell’altro contendente.

I primi ad avanzare e conquistare territorio è stata la divisione BRIDGESTONE che con un affondo combinato, partito da una punizione alla trequarti, ha visto partecipare all’azione Giro, MattiaImmobile, Antony che apparecchia per l’accorrente Bob Catozz, quest’ultimo, dal limite, in corsa e di prima intenzione sferra un gran destro, condito con un po’ di esterno, che si deposita nell’incrocio alla sinistra di Girotti.

Nel proseguo del difficile pomeriggio la Divisione REAL CAMERANESE, con i suoi granatieri, altezza media 1,90 mt, va al contrattacco in maniera feroce e nell’arco di un breve periodo riesce a guadagnare due posizioni portando difficoltà e sconforto nella divisone biancoazzurra. Quando la sconfitta sembrava ormai scontata il più piccolo di statura della compagnia guidata da  Marcel Drinkwhater, certo Pendolino Alexisis Menca, aiutato dai suoi compagni, con freddezza glaciale, a ridosso del perimetro più piccolo, si libera di un soldato anconetano anticipandolo e spostando lo strumento della palla tonda con il piede sinistro e con il destro trafiggere da due passi un militare avversario che eccezionalmente poteva intervenire anche con le mani.

Pertanto posizione riconquistata e contesa conclusa senza vincitori ma con gravi perdite per il BRIDGESTONE:

Andrix Clarence Mancini, mandibola maltrattata e denti con battono più “paro”, Frederic Baldini subito accompagnato al Military Sanitary District di Senigallia.”

 

La Segreteria      

 

 
< Prec.   Pros. >
U.S. PONTESASSO A. S. D
Via Lago di Costanza n.7 
61032 PONTESASSO DI FANO (PU)
C.F. 90000520412 
P.IVA 01314120419

Classifica

  In Casa  CompletaFuori Casa

Prossimo incontro Calcio a 11

sab, 22 dic 2018 14:30 
Seconda Categoria Girone C 2018/2019
Pontesasso A.S.D.
Pontesasso A.S.D.
: Real Cameranese
Real Cameranese
Statistiche Stagione

Risultati Ultima Giornata

Pontesasso A.S.D. - Belvedere A.S.D. 1 : 2
Nuova Folgore - Senigallia 1 : 1
Nuova Sirolese - S.Costanzo 2 : 1
Pietralcroce 73 - Ostra 3 : 1
Ponterio - Ankon Dorica 1 : 2
Real Cameranese - Dorica Torrette 2 : 0
Torre San Marco - Olimpia Ostra Vetere 2 : 0
Varano - Victor Brugnetto 1 : 1
Visione estesa

Utenti Online

Abbiamo 1 visitatore online