RIVER URBINELLI - U.S. PONTESASSO 1 - 1 (0 - 1) PDF Stampa E-mail
Scritto da R. Santinelli   
domenica 23 febbraio 2020
bachiocchi.jpg


Sabato 22 Febbraio 2020 ore 15:00 – Comunale di Borgo Santa Maria di Pesaro (PU)

23a giornata  (8a di ritorno) - campionato regionale 2a categoria – girone B -



  Gianluca BACCHIOCCHI



A.S.D. ATLETICO RIVER URBINELLI

Rossi, Santi (73’ Casoli), Alessandrini M., Pieri, Antonelli, D’Emilio, Rappa (58’ Leone), Alessandrini L., Fraternali, Amadei (34’ Ambrogiani), Prodan (58’ Balducci).

A disp.: Cocco, Barbieri, Papi, Serafini, Scarpellini.

All.: I. La Volpicella

 

U.S. PONTESASSO A.S.D.

Urbinati, Bombagioni  Nicolini N., Paolasini, Pompei, Baldini (59’ Cremonini), Bacchiocchi, Urani (70’ Carboni), Gianoboli S. (65’ Sinacori), Martarelli, Beretta (85’ Nicolini A.).

A disp.: Fall, Pucci, Cristiano, Girolametti, Morbidelli.

All.: A. Vitali.

 

Arbitro: Marco Lepri Sezione di Pesaro.

Reti: 18’ Bacchiocchi, 80’ Ambrogiani.

 

Borgo S. Maria – Minuto 18’, ospiti in pressione nell’area locale intasata di uomini, sfera gestita da S. Gianoboli sulla destra al limite dell’area grande, non potendo filtrare per un compagno opta per un lancio morbido sulla sinistra dove Gianluca “Bacchio” è posizionato e quasi dimenticato dagli avversari, la sfera è ben indirizzata e quando mancano 40/50 centimetri da terra “Bacchione” si coordina alla perfezione elevando il suo mancino, colpisce al volo con inserimento di un giusto effetto a rientrare con “pelota” che attraversa lo specchio della porta avversaria ed a mezza latezza muove la rete laterale posizionata dietro al secondo palo. Se ci fosse stata una video registrazione nel fine settimana questa performance sarebbe passata nelle tv nazionali ed internazionali come la più bella rete del weekend calcistico.

Dopo il dovuto omaggio ad una conclusione spettacolare veniamo all’avversario ed alla partita. I Pesaresi nelle sette partite del girone di ritorno hanno incamerato 12 punti con una media di 1,71 a partita, quattro vittorie e tre sconfitte.

Inoltre le ultime cinque gare giocate sul terreno amico  “G. Magrini” di Via Montecatria hanno portato altrettante vittorie contro rispettivamente Muraglia, Delfino Fano, Gradara Calcio, Villa Ceccolini e Usav Pisaurum.

Quindi aver interrotto questo loro formidabile trend positivo è un merito da ascrivere agli uomini di Andrea Vitali che finalmente, dopo due brutte prestazioni, hanno reagito e gettato sul terreno verde quella cattiveria agonistica completamente assente nelle due gare precedenti. Le quattro ammonizioni conseguenti a falli di gioco subite oggi contrastano in effetti contro la sola ammonizione in due partite guadagnata da A. Gianoboli per proteste.

E’ stata una partita vibrante per tutti i suoi  94’ minuti ma le azioni degne di nota solo una decina comprese le due azioni che hanno portato alle due realizzazioni:

3’ – S. Gianoboli filtra per Bacchiocchi che viene anticipato di un niente da Rossi.

10’ – Fraternali al tiro mancino ravvicinato, Urbi miracoleggia, Baldini spazza via.

18’ – Terza rete stagionale di Bacchiocchi come sopra descritta.

25’ – Beretta guadagna punizione al limite, sinistro morbido di Pompei, primo palo sfiorato.

38’ – D’Emilio non vuole essere da meno di Bacchiocchi, destro teso da 30 metri, incrocio colpito con Urbinati battuto, sfera in gioco.

63’ – Capitan Paolasini  impattato da un difensore su un destro forte e preciso entro area.

68’ – Rossi intercetta un bel sinistro di Sinacori.

71’ – N. Nicolini riceve da angolo e di testa rimette per Bacchiocci, para ancora Rossi.

80’ – Punizione laterale dei locali. Palla in mezzo all’area che viene prolungata alta di tacco verso Urbinati, il lungo Ambrogiani svetta su tutti e di testa trova il pareggio.

85’ – Ancora D’Emilio pericoloso, riceve in area, si gira e tira, stoppato da un “Gabbiano”.

Leggendo le poche azioni importanti prodotte dalle due formazioni si nota comunque che nel secondo tempo i biancoazzurri finalmente hanno tenuto, anzi avrebbero meritato qualcosa di più di un pareggio visto che i locali sono arrivati ad impensierire Urbinati solo dopo trentacinque minuti rischiando in alcune occasioni di beccare la seconda rete che avrebbe sancito la loro sconfitta casalinga, ultima alla nona giornata contro il Torre San Marco (1 – 2).

Oggi senz’altro un passo avanti ma è ancora poco, indispensabile cercare di riportare una vittoria nel prossimo incontro, ancora esterno, contro la Maior in quel di Montemaggiore al Metauro.

Eccolo un dato statistico negativo. Fin d’ora in ben otto gare su ventitre siamo andati in vantaggio e poi recuperati (Real Gimarra, Atletico River Urbinelli (2 volte), Usav Pisaurum, Isola di Fano, Athletico Tavullia, Gradara Calcio e Cuccurano) dimostrando di avere difficoltà a mantenere il prezioso vantaggio raggiunto.     

 

Roberto Santinelli       

 
< Prec.   Pros. >
U.S. PONTESASSO A. S. D
Via Lago di Costanza n.7 
61032 PONTESASSO DI FANO (PU)
C.F. 90000520412 
P.IVA 01314120419

Neve

Utenti Online